Adamello

Alta via N1

9 notti di itinerario, 85 km lungo la catena montuosa dell’Adamello.

Ogni giorno un nuovo passo da valicare, per poi scendere verticalmente nella successiva vallata dove ci saremmo accampati. La pioggia costante che ci teneva compagnia picchiettando sul telo della tenda di notte e sul poncio di giorno. I nevai e la nebbia che ci nascondevano il sentiero e a volte anche la meta, anche se distante pochi metri. I numerosi animali che abbiamo incontrato e con i quali abbiamo speso interi pomeriggi.

E’ stato un viaggio impegnativo sia sotto il punto di vista fisico sia sotto l’aspetto mentale ma che ci ha regalato tante emozioni. Il soggetto della maggior parte delle foto è il mio amico Fabrizio, un grande musicista che non ha esitato ad accompagnarmi in questa avventura.

Con questa sequenza di foto spero di riuscire a trasmettervi un po delle emozioni che io e Fabrizio abbiamo provato in cima a quelle montagne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *